mercoledì 30 luglio 2008

Giovinezza...

Oggi, alla presenza del ministro, il duce non ha potuto partecipare perche trattenuto a Roma da inderogabili impegni di lavoro, è stata inaugurata la plutocratica centrale elettrica a carbonfossile che da sola fornirà corrente a decine di migliaia di case del simpatico popolo italiano.
Il ministro ha fieramente dichiarato che presto si percorrerà la futuribile via del nucleare, e non ci sono cazzi che tengano.

E' stato confermato il via all'allargamento della base del fiero alleato nella ridente terra del triveneto. Uno che si fa chiamare sindaco, noto invece come antidemocratico agitatore di folle, ha dichiarato che si indirà referendum per stabilire se la popolazione è o non è favorevole alla grande base dell'eroico alleato. Comunque vada, non ci sono cazzi che tengano.

Tra pochi giorni i fieri militi italici popoleranno le strade delle nostre belle città per dare ai cittadini la conferma della rinnovata sicurezza del nostro bel paese.
In ottemperanza al regime di autarchia voluto dall'amato duce, se finirà la benzina delle macchine di polizia e carabinieri, chi può vada a cavallo, chi non può si faccia spingere la macchina dai fieri italici fanti. E, ne siamo certi, per malviventi e birbanti, non ci sono cazzi che tengano.

L'europa, quella accozzaglia di staterelli comunisti e arretrati, continua a criticare le decisioni del nostro illuminato governo. Il duce Silvio ha dichiarato fiero: " ME NE FREGO ", " Tanto sono alleato col paese più bello e più ricco e se mi stanco di giocare con voi me ne vado e porto via il pallone perchè è mio. "

Ragazzi, non va un cazzo bene.
Ogni giorno sulla posta elettronica trovo decine di finanziarie che fanno a pugni tra loro per prestarmi soldi, tanto sanno che non glieli potrò ridare e si impossesseranno anche dei miei peli del culo...

E non ci sono cazzi che tengano...

5 commenti:

Pape Satan Aleppe ha detto...

Si, la cosa più squallida è il continuo tentativo di delegittimare l'Europa che ci continua a bacchettare per le ripetute xenofobie italiche ...

Prefe ha detto...

che bello questo post ducese.

comunque convengo,
non ci sono cazzi che tengano.

Imagine ha detto...

utiizzare questo linguaggio deviante è solo una lurida tattica di uno sporco comunista come te!

vado a vedere lucignolo, così neutralizzo definitivamente il virus di buon senso che hai tentato di attaccarmi con questo post.

alfa ha detto...

Tristemente vero...
Gran bel post... davvero.
Mi fa davvero tanta rabbia sapere che nelle piazze delle principali città troverò dei soldati a controllarmi, manco fossimo chissà in quale allarme...
Per non parlare però del fatto che l'Europa parla ma il nostro caro Governo se ne frega altamente...
Bah...

Faina ha detto...

emigriamo, ragazzi, emigriamo, andiamocene da questa Italietta.. mi dicono che in Perù ci siano posti liberi..