mercoledì 1 ottobre 2008

Preoccupiamoci...

Nel pomeriggio il presidente del consiglio ha dichiarato che in Italia nessun cittadino perderà un'euro per effetto della crisi che sta colpendo i mercati finanziari. (nella foto l'inusuale rituale con il quale ha voluto conferire autorevolezza alla dichiarazione)

Sempre nel pomeriggio ha anche dichiarato che si farà un uso sempre maggiore dello strumento Decreto Legge al fine di risolvere le molteplici problematiche che affliggono il paese.

A prescindere dal fatto che una delle due affermazioni è evidentemente una bugia (a voi capire quale... eh eh...), credo proprio che valga la pena di fare cinque minuti di raccoglimento e preoccupazione.
Non bastasse quello che c'era già in ballo...

7 commenti:

Simone ha detto...

Ho visto e sentito le sue dichiarazioni e a parte la balla sui decreti legge che questo governo sta usando in maniera "squadrista", quella colossale è stata quando ha dichiarato che lui non ha mai offeso un esponente del centro sinistra. Forse voleva nascondere quando prese per ignorante Di Pietro diffamando il fatto che non era laureato!
Berlusconi è l'uomo che ha fatto delle bugie uno stile di vite e se posso di governo.

Pape Satan Aleppe ha detto...

E' già una stronzata: chi ha le polizze vita index-linked ha perso parecchio del suo portafoglio.
Ma forse si riferiva a soldi del conto corrente ... Me la son segnata ... hai visto mai ... scrkat scrkat ...

Prefe ha detto...

hai ragione pope satan , sti cretini dicono così, e poi chi ha fondi obbligazionari e index linked si sente al sicuro. Per pigliarlo nel baugigi a fine contratto...

Non bisogna sottoscrivere contratti che non si capiscono. Punto.

sR ha detto...

Berlusconi pagherà di tasca sua eventuali perdite degli italiani.

Franco ha detto...

@ sr: Sicuro, è già pronto a giurarlo sulla testa dei suoi figli.

sR ha detto...

ehehehhehe :D

Faina ha detto...

Scusate se mi intrometto, volevo solo dire che berlusconi è una merda, scusate ancora per il disturbo, grazie dell'attenzione..