martedì 24 giugno 2008

C'è una domanda...

...che mi tormenta, ma mi tormenta proprio tanto.
Che informazioni, quali segreti nascosti, che incredibili verità devono essere tenute abilmente nascoste nei cassetti del centrodestra italiano per far sì che il centrosinistra, qui inteso come PD, venga costantemente tenuto sotto scacco e non sia in grado di fare una opposizione piena, decisa, senza compromessi, dura, trasparente e cristallina nei confronti della compagine governativa?
Se guardiamo alla storia politica degli ultimi quattordici anni ci accorgiamo senza tema di smentita che il centrosinistra ha giocato un ruolo di comprimario d'eccezione per il polo prima ed il popolo oggi delle libertà, financo a sostituirsi allo stesso nel portare a termine i disegni dallo stesso tracciati quand'anche si è trovato al governo.
Quale, mi chiedo senza trovar pace, quale è la chiave di volta di tale situazione?

Oh, altrimenti non si spiega eh....

6 commenti:

Imagine ha detto...

beh in effetti... però dev'essere uno scheletro bello grosso, anche perchè più grande di tutti quelli che ha berlusconi nel suo armadio è difficile trovarne... la sinistra avrebbe potuto facilmente tenerlo per le palle tra il 96 e il2001, e invece è stato sempre il contrario, mah...

ti linko anche io, molto volentieri! a presto

Pape Satan Aleppe ha detto...

Ciao Franco;
Ricambio volentieri il link.
In effetti anche per me non è facile capire le mosse del PD: sempre sul filo tra l'inciocio ed il tentativo (lodevole) di tranquillizzare e conquistare l'elettorato di centrodestra.
Ciao

Simone ha detto...

sarebbe una bella scoperta, da quando è entrato il PD non ha fatto altro che aumentare il consenso a quell'essere spregevole che si apaccia per Presidente del Consiglio

stellastale ha detto...

il PD vira sempre di più a destra non sfondando nell'elettorato moderato, sfiduciando quei pochi di sinistra che ancora guardavano al PD con abbastanza fiducia e addirittura hanno votato per loro. non credo ci siano scheletri, ma solo voglia di destra diffuda
quando berlusconi ha saputo che il dialogo col pd era finito tutti nel pdl hanno tremato: ahahhahahahaha

Alessandro Arcuri ha detto...

Basta che tu segua i video blog di Travaglio per capire che la sinistra ha praticamente imburrato la strada del berlusca verso la sua attuale posizione.
Sigh...

Prefe ha detto...

vero vero franco,
Se si voleva affondare Berlusconi lo si faceva subito senza troppi problemi. Penso. Gli si tagliavano le gambe con le leggi giuste quando si era al governo...

In effetti forse buona parte della sinistra lo voleva fare, ma lui ha sempre tenuto per le palle il sufficiente numero di deputati da fare mancare l'appoggio per determinati provvedimenti.
Penso...