giovedì 15 gennaio 2009

Sono stufo

Non scrivo più.
Mi sembra che non serva.
C'è tanta rabbia.
Tanta delusione.
E l'orizzonte non annuncia niente di buono.
Buonanotte.

5 commenti:

Bastian Cuntrari ha detto...

Non è vero, Franco: serve.
Serve per chiarire e per chiarirci; per condividere solitudini, per riuscire ad essere - dopo - meno soli.
Un abbraccio.

sR ha detto...

la proviamo in molti questa sensazione... nemmeno io aggiorno più il blog con la frequenza di un tempo

Alessandro Tauro ha detto...

Caro Franco, non nascondo che spesso e volentieri ho avuto questo genere di dubbi anch'io. E li continuo ad avere ogni giorno.
Però finché mi rendo conto che un piccolo gesto come quello di informare attraverso una propria pagina sulla rete riesce a coinvolgere sempre più tante e tante persone, anche se attorno nulla sembra cambiare, non voglio mollare.
E' un modo per parlare a coloro come me che hanno gli stessi dubbi, gli stessi sconforti, le stesse titubanze.
Non sei l'unico a sentirti disorientato e, talvolta, persino inutile.
Ma non è così. Ci credo ancora e ci voglio ancora credere.

Spero con tutto il cuore che tu possa cambiare idea.
Un abbraccio enorme.

Simone ha detto...

NON mollare!

Rouge ha detto...

Pensiero condiviso da molti. Se non per gli altri almeno scrivi per te stesso.
Un saluto.